FERRARA 12 – SANBENEDETTO 1

Ferrara Hockey a valanga sul fanalino di coda della classifica Pattinatori Sambenedettesi. Non molto da commentare sulla partita , troppo il divario in campo tra le due formazioni e a testimonianza di ciò parla il risultato : 12 a 1 per i ferraresi. La squadra marchigiana si è presentata a Ferrara a ranghi ridotti e in questa stagione schiera anche molti giovani che ancora devono fare esperienza nel campionato di serie A2, il Ferrara sembra invece essersi molto ben ambientato nella categoria e ad oggi occupa il secondo posto in classifica e con statistiche di squadra molte positive che attestano come gli estensi schierino l’attacco più produttivo del campionato e la seconda migliore difesa. La cronaca della partita vede il Ferrara passare in vantaggio al minuto 7,16 sfruttando una situazione di superiorità numerica e mandando in goal il capitano Luca Sartore su assist di Silvio Cornetti. Due minuti dopo il colpo di scena. Il portiere estense Filippo dal Ben, (in questa stagione uno degli indiscussi pilastri della squadra) è costretto ad abbandonare il campo a causa di uno scontro di gioco ed è sostituito dal giovane secondo, Leonardo Ferrioli. L’imprevisto però non sbilancia la squadra ferrarese, la quale mantiene il dominio assoluto della partita e con i giocatori Sartore, Cornetti e Valente che si ergono a protagonisti per numero di goal e assist prende il largo fino ad arrivare all’ampio successo finale. Come note positive sono certamente da registrare la buona prestazione del portiere Leonardo Ferrioli, salito “a freddo” che ha ben difeso la gabbia estense e la prima marcatura in campionato da parte del N 8 Alessio Caselli che ha chiuso la gara segnando il dodicesimo e ultimo goal. Note negative invece ancora l’eccessivo numero di falli commessi dal Ferrara e conseguenti penalità da scontare. Situazioni queste che di fronte a squadre più strutturate rischiano di costare caro. Prossimo impegno ancora tra le mura di casa Sabato 6 Febbraio contro Lepis Piacenza.