IL 1A� DERBY EMILIANO AL FERRARA …

FORLI 2A� – FERRARA 3

Importantissima vittoria quella ottenuta ieri dai ragazzi di coach Marco Bellini sul campo della Libertas Hockey ForlA�, vittoria che consente alla squadra estense di abbandonare la��ultimo posto in classifica facendo un balzo di due posizioni lasciandosi cosA� alle spalle Asiago e lo stesso ForlA� e che ha portato una buona dose di fiducia alla��interno del team. La vittoria del Ferrara A? maturata soprattutto nel primo tempo, dove la squadra estense ha dominato in termini di gestione del gioco e possesso del disco. Tutto A? iniziato nel migliore dei modi, infatti dopo solo 14 secondi di gioco, il capitano Nicola Lettera serve un preciso passaggio a Het Ettore Tartaglione il quale si invola verso la porta avversaria e realizza. Questa doccia fredda probabilmente ha un poa�� tagliato le gambe alla squadra romagnola la quale A? piA? impegnata ad arginare le folate offensive dei ferraresi che a costruire gioco. Lo sforzo dei Warriors A? nuovamente premiato al minuto 19,52 sempre del primo tempo, quando ancora capitan Lettera serve un ottimo passaggio a Lorenzo Dell’antico che scatta in velocitA� e piazza un imparabile disco nel sette della porte avversaria. Si va al riposo e alla ripresa del gioco il Ferrara parte in superioritA� numerica per un fallo commesso allo scadere del primo tempo dal ForlA�. Situazone di power play messa a frutto da una rete segnata ancora dalla��ottimo Tartaglione su assist di Matteo Bellini. Sul tre a zero la partita doveva essere chiusa, ma cosA� non A? stato. I Ferraresi si disuniscono un poa��, perdono in geometrie di gioco, rallentano il ritmo e si lanciano, forti del vantaggio, in maniera non ordinata alla ricerca del quarto gol. Il ForlA� invece non si da per vinto, organizza le idee, aumenta il ritmo e al minuto 30 va in gol con il N 33 Devis Montanari bravo ad approfittare di uno svarione difensivo dei ferraresi. Passano 4 minuti e complice un palese errore arbitrale viene espulso per due minuti Matteo Bellini , punito per simulazione quando in realtA� era stato nettamente falciato dalla��avversario, il ForlA� si trova in superioritA� numerica ed A? la��attaccante romagnolo Yahya Yahyaoui a portare a due le reti dei padroni di casa. Suona il campanello di allarme in casa Ferrara, i ragazzi provano a ridare ordine e senso al loro gioco e questo gli consente di portare a termine la partita difendendo il risultato acquisito. Nel complesso, al di lA� del risultato, piA? che positiva la prova dei Ferrara Hockey Warriors che sembrano aver ritrovato le fila del gioco e una maggiore chiarezza di idee, mancano invece ancora in freddezza e capacitA� realizzativa, infatti in almeno quattro occasioni, grazie a schemi ed uscite ben realizzate, sono riusciti a fare arrivare un uomo solo davanti al portiere avversario ma senza concretizzare in gol. Archiviata la gara con il ForlA� A? ora di pensare al prossimo impegno che sarA� in casa, sabato prossimo 9 Dicembre contro il Real Torino, squadra molto compatta e forse vera rivelazione di questo campionato. Forza Warriors!

Nella foto: Ettore Tartaglione realizza il primo gol per il Ferrara.